Reginette con Pancetta e Radicchio

Ingredienti per 4 persone:

Per le Reginette:

350 gr di farina di semola rimacinata

4 albumi d’uovo

1 pizzico di sale

1 filo d’olio

 

Per il condimento:

1 Radicchio trevigiano tardivo

1 cipollotto

100 gr di Pancetta Arrotolata con Pepe e Alloro Emmedue

½ bicchiere di vino bianco

130 gr di gorgonzola dolce

100 ml di latte

30 gr di parmigiano grattugiato

Sale e pepe qb

Olio extravergine d’oliva qb

 

Procedimento:

Iniziate preparando la pasta fresca, setacciando la farina s di una spianatoia, e unite al centro, gli albumi, l’olio, il sale e la vorate l’impasto fino a quando diventerà liscio ed omogeneo, poi avvolgetelo nella pellicola e fate riposare per 30 minuti. Nel frattempo, prendete il radicchio, pulitelo e tagliatelo sottilmente, poi sciacquatelo con acqua fresca e fatelo sgocciolare. Poi prendete un cipollotto e tritatelo finemente, mettetelo in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva rifatelo rosolare per 1 minuto, unite il radicchio, salate e fatelo appassire per circa 3 minuti. Adesso unite la pancetta tagliata a striscioline e continuate la cottura per 1 minuto, aggiungete il vino bianco, il sale e il pepe e continuate la cottura per un altro minuto e spegnete. Adesso prendete l’impasto e aiutandovi con il mattarello, stendete una sfoglia abbastanza sottile circa 2 mm, poi con la rotella tagliapasta zigrinata, ricavate delle strisce larghe circa 1 cm, queste saranno le nostre Reginette. Nel frattempo che attendete che l’acqua per lessare le vostre Reginette arrivi a bollore, completate la preparazione del condimento. In un pentolino mettete a scaldare il latte, quando si sarà riscaldato, unite il gorgonzola tagliato a pezzi e il parmigiano, mescolando fino a quando si sarà sciolto a fuoco basso. A questo punto, unite la fonduta al radicchio e amalgamate bene, quando l’acqua arriverà a bollore, salatela e lessate le vostre Reginette, e fatele cuocere per circa 2-3 minuti, scolatele tenendo da parte un po’ d’acqua di cottura. Mantecate la pasta con il condimento a fuoco vivo per circa 1 minuto, se si asciuga troppo unite un po’ di acqua di cottura. Infine unite una generosa spolverata di pepe nero macinato e servite ben caldo.