BASILICATA A TAVOLA 2018 CON SALUMI EMMEDUE

BASILICATA A TAVOLA 2018 IX edizione

L’Istituto Alberghiero Gasparrini di Melfi chiude la nona edizione del Concorso Enogastronomico Internazionale ‘Basilicata a tavola’, che dalla scorsa edizione è stato inserito nel Programma triennale del MIUR per la valorizzazione delle eccellenze.

Una nona edizione di successo, quella che si è tenuta dal 18 al 21 aprile. Sono stati 30 gli istituti alberghieri provenienti da 12 regioni italiane che hanno partecipato alla competizione, dimostrando impegno, passione e soprattutto condivisione di realtà giovanili che vogliono scommettere in un futuro migliore.

Gli studenti hanno realizzato ricette gastronomiche con i prodotti tipici lucani, sapientemente abbinate alle specialità vinicole del Vulture.

Il successo della nona edizione di questo concorso di eccellenza è stato reso possibile grazie alla collaborazione tra gli Enti locali, alla copiosa partecipazione delle scuole alberghiere di diverse province italiane e alla mirabile disponibilità delle aziende lucane che hanno fornito i loro prodotti pregiati, dando lustro all’enogastronomia della Basilicata.

Il secondo classificato, Matteo Mochi dell'IPSEOA 'Varnelli' di Cingoli (MC), ha realizzato i cappellacci rossi al peperone di Senise IGP ripieni di Patata Rossa di Colfiorito IGP, Cavolfiore dell’Ofanto e salsiccia Lucanica di Salumi Emmedue di Picerno su una fonduta di Canestrato di Moliterno IGP con riduzione d’Aglianico del Vulture DOC.

Salumi Emmedue non poteva non accettare un invito di collaborazione tanto gradito da parte dell’Istituto Gasparrini considerando che a trarre beneficio da questa alleanza sono l’enogastronomia locale e i giovani della nostra terra.