Cotoletta alla bolognese con prosciutto crudo Salumi Emmedue e parmigiano

Bentrovati ad un nuovo appuntamento in collaborazione con Salta in Padella, prepareremo un piatto gustosissimo, Cotoletta alla bolognese, detta anche alla petroniana, è uno dei piatti tipici più antichi del capoluogo emiliano. Per preparare questo succulento secondo piatto bastano pochi ingredienti: fesa di vitello, prosciutto crudobrodo di carne e parmigiano reggiano. Il prosciutto crudo Salumi Emmedue con la sua dolcezza insieme al parmigiano rende questo piatto una vera prelibatezza. Ma adesso vediamo come preparare la Cotoletta alla bolognese con prosciutto crudo e parmigiano.

Difficoltà: Bassa          Preparazione: 15 minuti           Cottura: 10 minuti             Porzioni: 4             Costo: Medio

Ingredienti

  •        Fettine Di Fesa Di Vitello 4
  •        Uova 2
  •        Parmigiano q.b.
  •        Prosciutto Crudo Salumi Emmedue 8 fette
  •        Pangrattato q.b.
  •        Burro q.b.
  •        Sale q.b.
  •        Pepe q.b.
  •        Brodo 4 mestoli
  •        Farina q.b.

Preparazione

Preparate in 3 diversi recipienti la farina, le uova sbattute con un pizzico di sale e il pangrattato.

Prendete le fettine e passatele nella farina poi nell’uovo e infine nel pangrattato schiacciando la cotoletta bene con le mani in modo da far aderire bene la panatura. In una padella mettete il burro, fatelo sciogliere e cuocete non più di due fettine alla volta.

Quando il primo lato sarà dorato rigiratele per continuare la cottura. Adagiate le cotolette sulla carta assorbente per un minuto in modo da togliere il burro in eccesso. Adesso rimettete le cotolette in una padella capiente e pulita, adagiate sopra due fettine di prosciutto crudo e spolverate con abbondante parmigiano grattugiato o in scaglie.

Aggiungete un mestolo di brodo per ogni fettina, coprite la padella con un coperchio e fate cuocere per circa 5 minuti.

Una volta pronte adagiatele sul piatto da portata e servitele con il contorno che preferite. La vostra cotoletta alla bolognese è pronta per essere gustata ben calda.

 

 

 Welcome back to a new appointment with Salta in padella, we  will prepare a very tasty dish, Bolognese Cutlet, also known as the PETRONIAN Cutlet which is one of the oldest dishes of Bologna.To prepare this succulent second course really few ingredients are needed: veal rump, raw ham, meat broth and Parmesan cheese. The  raw ham of Salumi Emmedue (on the packaging you can read “National ham”). This ingredient gives this dish  a real delicacy with its sweetness together with Parmesan. But now let’s see how to  prepare Bolognese Cutlet with raw ham and Parmesan cheese.

Ingredients for 4 people:

4 slices of veal rump

2 eggs

Grated Parmesan cheese

8 slices of raw ham Salumi Emmedue

Breadcrumbs

Butter

Salt and pepper

4 ladles of broth

Flour

Method:

Prepare the flour, the beaten eggs with a pinch of salt and the breadcrumbs in 3 different containers. Pass the slices into the flour then into the eggs and finally into the breadcrumbs by crushing the cutlet very well with your hands in order to make the breadcrumbs stick well. In a pan put the butter, let it melt and cook no more than two slices at time. When the first side is golden, turn them to continue cooking. Put the cutlets on the absorbent paper for one minute so as to remove the excess butter.

Now put the cutlets in a large and clean pan,  place over them two slices of raw ham and sprinkle with plenty of grated Parmesan or flakes. Add a ladle of broth for each slice, cover the pan with a lid and cook for about 5 minutes. Once ready, lay them on the serving dish and serve them with the side dish you prefer. Your Bolognese cutlet is ready to be tasted very hot.