PANINI RUSTICI CON SALAME LUCANONE

Tondi, morbidi e gustosi, sono i panini rustici al salame Lucanone Salumi Emmedue!

I panini rustici al salame Lucanone si possono preparare a casa facilmente, sono perfetti per essere gustati come un ricco aperitivo, ma anche come spuntino. Ecco la ricetta dei panini imbottiti con salame realizzata dalla cara amica Elena Cucina con Nenè.

Ingredienti per i panini rustici con salame Lucanone
  • 180 g farina manitoba

  • 120 g farina 00

  • 2 g lievito di birra secco

  • 180 ml acqua

  • 1 cucchiaino di zucchero

  • 1 cucchiaino di sale

  • 15 m olio extravergine d’oliva

  • 200 g salame Lucanone Salumi Emmedue

Come preparare i panini rustici con salame Lucanone

In una ciotola, versate le due farine e mescolatele con le mani. Create un buco al centro, versate il lievito di birra secco insieme al cucchiaino di zucchero e, poca alla volta, l’acqua tiepida. Iniziate a mescolare con una forchetta, e non appena l’impasto si fa più denso, unite anche l’olio ed il sale ed iniziate ad impastare a mano.

Impastate energicamente fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Trasferitelo in una ciotola leggermente unta, e lasciatelo lievitare per circa 2 ore.

Al raddoppio dell’impasto, preparate il salame Lucanone: tagliate 3 fette spesse, e dopodiché ricavate dei cubetti da queste fette.

Allargate l’impasto con le mani su una spianatoia infarinata, versate al centro il salame Lucanone fatto a dadini ed impastate per distribuirlo omogeneamente in tutto l’impasto.

Riponete nuovamente a lievitare per una mezz’ora, poi procedete alla divisione in panini. Dividete l’impasto in 8 panini dello stesso peso, disponeteli su una leccarda coperta con carta forno, copriteli e lasciateli raddoppiare di volume.

Scaldate il forno a 180 gradi ventilato, e non appena sarà caldo, spennellate i vostri panini con un po’ di olio ed infornateli per circa 20/25 minuti.

Sfornate i panini e gustateli tiepidi o a temperatura ambiente.