Categoria: Ricette

SPAGHETTI CON FIORI DI ZUCCA, SALSICCIA DI PURO SUINO, CIPOLLOTTO FRESCO E ZAFFERANO

SPAGHETTI CON FIORI DI ZUCCA, SALSICCIA DI PURO SUINO, CIPOLLOTTO FRESCO E ZAFFERANO

Con tutti i colori ed i sapori tipici della primavera e dell’estate, gli spaghetti con fiori di zucca, salsiccia di puro suino, cipollotto fresco e zenzero è un primo piatto delizioso ed originale.

Scopriamo come la cara Elisabetta Dolcegiuridica ha preparato gli spaghetti con fiori di zucca e salsiccia di puro suino Salumi Emmedue!

Ingredienti per 2 persone per preparare gli spaghetti con fiori di zucca e salsiccia di puro suino:
Come preparare gli spaghetti con fiori zucca e salsiccia di puro suino

Iniziare mettendo l’acqua a bollire per cuocere la pasta.
Nel frattempo mettere in una padella l’olio extravergine d’oliva e appena si è scaldato aggiungere il cipollotto .
Dopo pochi minuti aggiungere i fiori di zucca e continuare la cottura con un filo d’acqua se serve . Aggiungere un pizzico di sale .
Aggiungere poi la salsiccia di puro suino sbriciolata e finire di cuocere. Pochi minuti prima di spegnere aggiungere la bustina di zafferano. Tenere da parte mentre si procedere a cuocere gli spaghetti .
Una volta pronti, versare in padella e saltare insieme il tutto .
Servire con un pizzico di pepe.

🇬🇧

Ingredients for two:
160g of spaghetti
1 sachet of saffron
1 spring onion
7 courgette’s flowers
2 pork sausages Salumi Emmedue
q.s. salt
q.s. Extra virgin olive oil

Method:
First of all put the water to boil to cook the pasta.
In the meantime, put the extra virgin olive oil in a pan and as soon as it has heated, add the spring onion.
After a few minutes, add the courgette flowers and continue cooking adding a little bit of water if needed, and add a pinch of salt. Then add the crumbled sausage and finish cooking. A few minutes before turning off the heat add the saffron. Keep aside while you cook the spaghetti.
Once ready, pour the drained spaghetti into the pan and let mix together.
Serve with a pinch of pepper.

ℹ️

Per l’acquisto con consegna a domicilio 🏠 e per conoscere il punto vendita più vicino a te, contatta il numero telefonico 📞 0971995850 oppure invia una email all’indirizzo 📧 info@salumiemmedue.it

Muffin di pasta con Salsiccia di Puro Suino e Piselli

Muffin di pasta con Salsiccia di Puro Suino e Piselli

I muffin di pasta con salsiccia di puro suino e piselli, un’idea colorata e gustosissima per cucinare un pranzo diverso dal solito!

I muffin sono tradizionalmente dolci, tuttavia  la versione salata di questa ormai celebre preparazione di origine anglosassone è molto apprezzata. La cara Valentina del blog Profumo di limoni propone la ricetta dei muffin salati salsiccia e piselli, sostanziosa e sfiziosa, adatta a un aperitivo che può trasformarsi in un ottimo pasto.

Ingredienti per i muffin di pasta con salsiccia per 4 persone
  • 500 ml di Besciamella (preparata con 50 grammi di burro, 40 grammi di farina, 500 ml di latte, sale fino e finocchietto essiccato)
  • 500 grammi di Salsiccia di Puro Suino Salumi Emmedue
  • 200 grammi di Piselli freschi sgranati
  • 2 cipollotti freschi inclusi i gambi verdi
  • 400 grammi di Mafaldine lunghe
  • Pepe nero di Mulinello
  • Parmigiano Reggiano grattugiato
  • Olio extravergine di Oliva
Come preparare i muffin di pasta con salsiccia 

Prepariamo la besciamella. 

In un pentolino lasciar sciogliere il burro a fuoco bassissimo. Una volta sciolto aggiungere la farina e con una frusta mescolare il tutto fino a formare una crema molto densa che prende il nome di ROUX, facendo attenzione ad evitare la formazione di grumi. Aggiungere quindi il latte, il sale e il finocchietto.

Lasciare cuocere senza mai smettere di mescolare il composto fino a che non inizia a bollire. Continuate a mescolare dal momento che bolle per qualche minuto. Spegnete il fuoco.

La dose di farina della ricetta è relativa ad una cremosità più liquida ideale per paste al forno e altri piatti che hanno bisogno di essere infornati. In caso vogliate ottenere una besciamella più solida aggiungete come nel procedimento classico, 10 grammi di farina in più.

Saltare la salsiccia di puro suino, privata del budello esterno, e sbriciolata a mano grossolanamente, in una padella con un filo di olio ed i cipollotti tagliati finemente, inclusi i gambi verdi, che a dispetto di quanto si pensa, sono commestibili e danno gusto e profumo al piatto.

Lessare pochi minuti i piselli freschi, e aggiungerli alla padella con la salsiccia.

Nel frattempo cuocere la pasta per il tempo indicato sulla confezione e scolarla bene. Conditela con la besciamella lenta, il Parmigiano, una generosa macinata di pepe nero di mulinello e il composto di salsiccia e piselli.

Arrotolarla in stampini da jumbo muffin, completarla con besciamella su ciascun nido di pasta, e cuocere in forno preriscaldato, in modalità ventilata, per circa 25 minuti ancora. 

🇬🇧

Ingredients for 4 people

500 ml of Bechamel (prepared with 50 gr. of butter, 40 gr. of flour, 500 ml of milk, salt and dried fennel)

500 gr. of sausage

200 gr. of fresh shelled peas

2 onions (including green stalks)

400 gr. of pasta Mafaldine

black pepper

grated “Parmigiano”cheese

Extra virgin olive oil

 

Method

First we prepare the béchamel. In a saucepan, melt the butter on low heat. When it’s completely melted, add the flour, and using a whisk, mix everything until it forms a very thick cream taking care to avoid the formation of lumps. Then add the milk, the salt and the fennel. Let it cook keeping stirring the mixture until it starts to boil. Let it boils for a few minutes. Put out the fire. (The amount flour for thr recipe it’s related to a more liquid creaminess ideal for baked pasta and other dishes that need to be baked. In case you want a more solid bechamel, add 10 gr. of flour at the dose).

Proceed roughly crumble the sausage by hand, without the casing gut, and sauté the sausage, in a pan with a drizzle of oil and the finely chopped onions, including the green stalks, which in spite of what you think, are edible and give taste and perfume to the plate.

Boil the fresh peas a few minutes, and add them to the pan with the sausage.

In the meantime, cook the pasta (just for the time indicated on the package) and drain it well. Season it with the béchamel sauce, the grated “Parmigiano” cheese, a generous mince of black pepper and the mixture of sausage and peas. Roll it into muffin molds using a fork, complete with béchamel sauce on each nest of pasta, and bake it in a preheated oven, in a convection mode oven, for about 25 minutes more.

ℹ️

Per l’acquisto con consegna a domicilio 🏠 e per conoscere il punto vendita più vicino a te, contatta il numero telefonico 📞 0971995850 oppure invia una email all’indirizzo 📧 info@salumiemmedue.it

GRISSINI AL CAPOCOLLO

GRISSINI AL CAPOCOLLO

I grissini al capocollo, stuzzicanti e sfiziosissimi! Uno snack perfetto!

I grissini al capocollo lucano Salumi Emmedue  sono appetitosi e buonissimi. Valentina, autrice del blog Profumo di limoni, li ha resi ancora più invitanti aggiungendo all’impasto il capicollo croccantizzato! Sono un’ottima alternativa ai classici grissini. Farciti con  sottili fette dello stesso capicollo sono davvero sublimi. Come resistere? Ecco la ricetta della nostra cara amica!

Ingredienti per i grissini al Capocollo per circa 6 persone
  • 5 fette spesse di Capicollo Salumi Emmedue
  • 500 g di semola rimacinata di grano duro
  • 45 ml di olio evo
  • 2 cucchiai del grasso del capocollo (ottenuto dopo la croccantizzazione)*
  • 7 grammi di sale fino
  • 250 ml di acqua tiepida
Come preparare i grissini al capocollo

Affettare 5 fette spesse di capocollo e posizionarle su una teglia foderata di carta forno. Far croccantizzare il capocollo in forno, in modalità ventilata, alla massima potenza, per circa 15 minuti. Appena saranno “arricciate” sollevarle dall’olio che avranno rilasciato in cottura, e lasciarle raffreddare. *Raccogliere l’olio.

Frullare in un food processor le fette riducendole in polvere piuttosto spessa.

Preparare i grissini unendo in una boule la semola rimacinata, il sale, la polvere di capocollo, l’olio evo e due cucchiai dell’olio grasso rilasciato dal capocollo, unendo poco alla volta l’acqua.

Otterrete un panetto che andrà fatto riposare, coperto da un telo di garza di cotone, 20 minuti.
Stendere l’impasto ad uno spessore di 2 mm, ritagliare delle strisce e formare i grissini arrotolandoli.
Sistemare i grissini appena ottenuti su una teglia microforata e cuocere in forno preriscaldato, in modalità ventilata, a 210°C per 15 minuti circa. Lasciar raffreddare prima di servirli.

🇬🇧

Ingredients for the breadsticks with Capocollo

5 thick slices of Capocollo Salumi Emmedue
500 g of twice-milled durum wheat flour
45 ml of extra virgin olive oil
2 tablespoons of Capocollo fat*
7 gr. of salt
250 ml of warm water

Slice the Capocollo into 5 thick slices and place them on a baking tray lined with parchment paper. Let the Capocollo crisp in the oven, fan-assisted mode, at maximum power, for about 15 minutes. As soon as the sliced are “curled”, drain them from the oil they have released, and let them cool. *Collect the oil/fat and save it for later.

Blend the slices in a food processor, reducing them to a rather thick powder.

To make the breadsticks, pour the twice-milled durum wheat flour into a bowl, along with the salt, the crispy Capocollo powder, the extra virgin olive oil and two tablespoons of the fatty oil released by the capocollo*. Proceed adding the water little by little.

You will get a dought that will be left to rest, covered with a cotton gauze cloth, for about 20 minutes.
After that roll out the dough into sticks 2 mm thick, cut them out about 8 inches long and form the breadsticks by twirling them up on themselves.

Place the breadsticks on a micro-perforated tray and bake them in a preheated convection oven, at 210 °C for about 15 minutes. Leave them to cool before serving.

ℹ️

Per l’acquisto con consegna a domicilio 🏠 e per conoscere il punto vendita più vicino a te, contatta il numero telefonico 📞 0971995850 oppure invia una email all’indirizzo 📧 info@salumiemmedue.it

PANCAKE SALATI ALLE ZUCCHINE CON PROSCIUTTO CRUDO DEL CERRO E YOGURT GRECO

PANCAKE SALATI ALLE ZUCCHINE CON PROSCIUTTO CRUDO DEL CERRO E YOGURT GRECO

I pancake salati alle zucchine, golose e soffici frittelle! Facilissimi da  preparare con la ricetta di Michela!

I pancake salati alle zucchine con prosciutto crudo lucano Del Cerro e yogurt greco di Dolce e Salato di Miky sono un insolito piatto ideale da portare a tavola con gli antipasti o l’aperitivo di Pasqua, ma perfetti anche per un eventuale brunch di Pasquetta.

Preparare i pancake salati alle zucchine è semplicissimo. Ci vogliono solo pochi minuti per ottenere la pastella e pochi minuti di cottura per averli pronti. Si possono servire con yogurt greco aromatizzato con erba cipollina o se preferite con formaggi spalmabili. E se volete osare, sono ottimi anche con il gorgonzola.

Il Prosciutto Crudo Lucano De Cerro  Salumi Emmedue si adatta perfettamente a questa ricetta, perchè è un prosciutto dolce e morbido. E’ un connubio perfetto con i pancake salati di zucchine.

Ingredienti per preparare 8/10 pancake salati alle zucchine:
  • 2 zucchine (300 g)
  • 2 uova (120 g)
  • 150 ml di latte
  • 25 g di Grana Padano
  • 3 g di sale
  • 10 g di lievito istantaneo per salati
  • 200 g di farina 00
  • 1 noce di burro o 1 filo d’olio extravergine d’oliva
Come preparare i pancake salati alle zucchine

Per prima cosa grattugiate finemente le zucchine. Mettetele in un canovaccio in modo da perdere l’acqua in eccesso. Quando vi serviranno dovrete strizzare il canovaccio, in questo modo risulteranno perfettamente asciutte.

Versate le uova intere, la farina e il lievito in una ciotola. Iniziate a mescolare, aggiungete il grana grattugiato, il sale, le zucchine grattugiate e il latte a filo man mano che lavorate il composto.
Il vostro composto dovrà risultare cremoso, a questo punto potete creare i pancake.

Prendete una padella antiaderente, ideale diametro 18/20, scaldatela leggermente. Ungete la padella con un pezzetto di burro o un filo d’olio, ne servirà pochissimo. Eliminate l’olio in eccesso con carta da cucina, poi versate la quantità necessaria per ottenere il primo pancake, un mestolo piccolo.

Quando nella pastella versata nella padella inizierete a vedere le bollicine, il pancake è pronto per essere girato. Cuocetelo per qualche istante anche dall’altra parte e sarà subito pronto, proseguite allo stesso modo fino ad ultimare il composto.

Tritate l’erba cipollina e tenetela da parte.

Portate i pancake a tavola e serviteli con yogurt greco, erba cipollina e prosciutto crudo lucano Del Cerro.

Se preferite, potete aggiungere l’erba cipollina direttamente nello yogurt greco e aggiungere un cucchiaio di olio extravergine e qualche goccia di succo di lime o di limone. Una volta mescolato il tutto la vostra salsa sarà perfetta per i pancake.

Per farcire i pancake si prestano anche panna acida e vari tipi di formaggi spalmabili, potete valutare in base ai vostri gusti.

🇬🇧

INGREDIENTS FOR THE PANCAKES WITH HAM

2 courgettes (300 g)
2 eggs (120 g)
150 ml of milk
25 gr of Grana Padano
3 gr of salt
10 gr of instant yeast for savory
200 gr of 00 flour

FOR THE COOKING

1 knob of butter or 1 drizzle of extra virgin olive oil to stuff them
1 Greek yogurt
5/6 chive stalks
Cured raw ham from Cerro

METHOD

– First of all grate the courgettes finely, put them in a cloth to dry the excess water, before using them you will have to wring out the cloth, so they will be perfectly dry.

– Pour the whole eggs, flour and baking powder into a bowl, start mixing, add the grated Grana Padano cheese, the salt, and the grated courgettes along with milk flush as you work the mixture.
Your mixture must be creamy, at this point you can create the pancakes.

– Take a non-stick pan, ideal diameter 18/20, heat it slightly, (you can grease the pan with a piece of butter or a drizzle of oil, it will take very little, you can remove the excess oil with kitchen paper) then pour the necessary quantity of mixture (a small ladle) to obtain the first pancake.
When you start to see the bubbles in the batter poured into the pan, the pancake is ready to be turned over, cook it for a few moments also on the other side and it will be immediately ready, continue in the same way until you finish the mixture.

– Chop the chives and keep it aside.

– Bring the pancakes to the table and serve them with greek yogurt, chives and ham.
If you prefer, you can add the chives directly in the greek yogurt and add a spoonful of extra virgin olive oil and a few drops of lime or lemon juice, once mixed, your sauce will be perfect for the pancakes.

– According to your tastes, you can stuff the pancakes with sour cream and airy types of spreadable cheeses.

ℹ️

Per l’acquisto con consegna a domicilio 🏠 e per conoscere il punto vendita più vicino a te, contatta il numero telefonico 📞 0971995850 oppure invia una email all’indirizzo 📧 info@salumiemmedue.it

PANE CASERECCIO CON SALSICCIA LUCANICA

PANE CASERECCIO CON SALSICCIA LUCANICA

Prepariamo insieme ad Anna il pane casereccio con salsiccia Lucanica di Picerno

Una merenda semplice e tradizionale da cucinare e comporre direttamente a casa: il pane casereccio preparato da ANNA con gustosissime fette di salsiccia Lucanica di Picerno.

Ingredienti per il PANE CASERECCIO:
Come preparare il PANE CASERECCIO con il Bimby:

Versare l’acqua, lo zucchero e il lievito di birra nel boccale, lavorare per 5 secondi a velocità 3. Aggiungere la farina e il sale e lavorare per 3 minuti a velocità ‘spiga’.

L’impasto ottenuto è molle. Trasferire l’impasto in una ciotola e spolverarlo con una manciata di farina e coprirlo con carta oleata. Far lievitare l’impasto per due o tre ore.

Riprendere l’impasto quando è pronto e adagiarlo su un ripiano infarinato.

Dare la forma che si desidera lavorando a mano. Lasciar riposare per un’altra ora.

Infornare la pagnotta in forno preriscaldato a 200° per un tempo di 45 minuti.

Servire accompagnato con le fette di Salsiccia Lucanica di Picerno Salumi Emmedue.

🇬🇧

How to prepare the HOMEMADE BREAD with the Thermomix.

Pour the water, sugar and brewer’s yeast into the bowl, work for 5 seconds at speed 3. Add the flour and salt and work for 3 minutes at the ‘ear’ speed. The dought it’s soft. Transfer the dough into a bowl, sprinkle it with a handful of flour and cover it with wax paper. Let the dough rise for two or three hours. Take the dough back when it ready and lay it on a floured tray.

Give it the shape you want by working by hand. Leave to rest for another hour. Bake the loaf in a preheated oven at 200 degrees for 45 minutes. Serve with Lucanica Sausage from Picerno by Salumi Emmedue.

ℹ️

Per l’acquisto con consegna a domicilio 🏠 e per conoscere il punto vendita più vicino a te, contatta il numero telefonico 📞 0971995850 oppure invia una email all’indirizzo 📧 info@salumiemmedue.it

PIZZA RUSTICA CON PANCETTA TESA

PIZZA RUSTICA CON PANCETTA TESA

La pizza rustica con pancetta, una pizza dai sapori intensi!

ANNA ha realizzato per noi una GUSTOSISSIMA ricetta: la pizza rustica con la PANCETTA TESA, molto semplice da preparare con il Bimby. E’ una torta salata perfetta anche per il periodo pasquale!

Ingredienti per la PIZZA RUSTICA con Pancetta:
  • 1 rotolo di pasta brisé
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 rametti di prezzemolo
  • 100 gr  di peperoni gialli
  • 20 gr di olio evo
  • 80 gr pancetta tesa Salumi Emmedue srl
  • 250 gr di ricotta fresca
  • 100 gr di scamorza (formaggio fresco morbido)
  • 80 gr di Parmigiano Reggiano
  • 1 uovo intero
  • sale q.b. 
  • pepe q.b. 
Come preparare il ripieno della PIZZA RUSTICA con Pancetta con il Bimby:

Inserire nel boccale l’aglio, il prezzemolo e i peperoni. Triturare per un tempo di 5 secondi a velocità 8.

Cuocere per 20 minuti a 100° antiorario a velocità 1.

Aggiungere la pancetta , la ricotta, la scamorza, il parmigiano, l’uovo, il sale e il pepe e lavorare per 30 secondi a velocità 3.

Farcire la pasta brisè con il ripieno e infornare in forno preriscaldato 180° per un tempo di 35/30 minuti.

Lasciar intiepidire e servire.

🇬🇧

Ingredients for the SAVOURY RICOTTA PIE:

1 roll of shortcrust pastry
1 clove of garlic
2 sprigs of parsley
100 gr of yellow peppers
20 gr of extra virgin olive oil
80 g bacon Salumi Emmedue srl
250 gr of fresh ricotta
100 gr of scamorza (soft fresh cheese)
80 gr of Parmigiano Reggiano
1 whole egg
Salt q.s.
pepper q.s.

How to prepare the filling of the SAVOURY RICOTTA PIE with the Thermomix:

Insert the garlic, parsley and peppers into the bowl. Grind for 5 seconds at speed 8.
Cook for 20 minutes at 100 ° counterclockwise at speed 1. Add the bacon, ricotta, scamorza cheese, parmesan, egg, salt and pepper and work for 30 seconds at speed 3.

Stuff the shortcrust pastry with the filling and bake in a preheated oven at 180 ° for a time of 35/30 minutes.
Leave to cool and serve.

ℹ️

Per l’acquisto con consegna a domicilio 🏠 e per conoscere il punto vendita più vicino a te, contatta il numero telefonico 📞 0971995850 oppure invia una email all’indirizzo 📧 info@salumiemmedue.it

BIGNE’ SALATI CON MOUSSE DI SALAME LUCANONE

BIGNE’ SALATI CON MOUSSE DI SALAME LUCANONE

La ricetta realizzata dalla nostra amica Elisabetta @dolcegiuridica passo dopo passo per voi..

 

Ingredienti pasta choux:
75 g farina
2 uova
22,5 g di burro
125 ml acqua

Ingredienti mousse di Lucanone:
250 g di ricotta
4 fette spesse di salame Lucanone Salumi Emmedue

Procedimento:

Partire dalla pasta bignè mettendo sul fuoco l’acqua e il burro in una casseruola, appena si sarà sciolto, aggiungere la farina a pioggia tutta insieme e continuare a mescolare fino a che non si staccherà da sola dai bordi.
Lasciare poi a freddare.Una volta freddo, aggiungere le uova, una alla volta, continuando a mescolare.
Adesso il vostro impasto è pronto per essere messo in una sacca da pasticcere
Per creare i bignè, fare delle piccole noci su una teglia foderata con carta forno.
Preriscaldare il forno ventilato a 205°.
Infornarle per 20 minuti, gli ultimi 5 devono cuocere a forno aperto per permettere anche all’interno di cuocersi.

Procedere poi preparando la mousse tritando il salame in un mixer insieme alla ricotta aggiungendo un Goccio di latte nel caso in cui dovesse risultare troppo compatto .

Procedere poi a tagliare il tappo del bignè e farcirli.

🇬🇧

Ingredients for the beignet pastry:
75 gr flour
2 eggs
22.5 gr of butter
125 ml water

Ingredients for the mousse of Lucanone:
250 g of cottage cheese (ricotta)
4 thick slices of Lucanone salami by Salumi Emmedue

Method:

Starting from the beignet dough. Put the water and the butter to warm in a saucepan, as soon as it has melted, add the flour all together sprinkling one bit at the time, and continue stirring until it detaches itself from the edges. Then let it to cool. Once it’s cold, add the eggs, one at a time, and keep stirring. When it’s ready, put the dough in a pastry bag. To create the beignet, make small walnuts on a baking tray lined with parchment paper. Preheat the convection oven to 205° C. Bake the beignet for 20 minutes, for the last 5 minutes open the oven to allow them to cook slowly to the core.

While the beignet are cooking, prepare the mousse by mincing the Lucanone salami in a mixer along with the cottage cheese (ricotta), and add a drop of milk if needed to soften the mousse.

When the beignet are cooked and cool, cut them in a half and stuff them.

ℹ️

Per l’acquisto con consegna a domicilio 🏠 e per conoscere il punto vendita più vicino a te, contatta il numero telefonico 📞 0971995850 oppure invia una email all’indirizzo 📧 info@salumiemmedue.it

 

 

PROSCIUTTO CRUDO DEL CERRO E PETTOLE

PROSCIUTTO CRUDO DEL CERRO E PETTOLE

Tradizionali e sfiziose, originali come antipasto Elisabetta DolceGiuridica ha fritto per noi le ‘pittule’ salentine.

Gustale con Prosciutto crudo del Cerro Salumi Emmedue!

Scopri la ricetta qui: http://tiny.cc/7jsilz

ℹ️

Per l’acquisto con consegna a domicilio 🏠 e per conoscere il punto vendita più vicino a te, contatta il numero telefonico 📞 0971995850 oppure invia una email all’indirizzo 📧 info@salumiemmedue.it

PIZZA GOURMET

PIZZA GOURMET

Una pizza speciale “4 gusti” la “Pizza Gourmet” di Tiziana Una Pentola per due

👉 Quattro gusti diversi che ben rappresentano la buona cucina italiana e la tradizione. Scatena la tua fantasia!
1) Capocollo della Lucania Salumi Emmedue SRL, rucola, patate e formaggio
2) Caciocavallo, pomodorini e mozzarella di bufala campana
3) Pesto di basilico, noci e pecorino
4) Crema di noci, nduja e olive

Per l’impasto:

450 gr di farina 0
100 gr di farina rimacinata
3 gr di lievito di birra
400 ml di acqua
2 cucchiai di olio evo
1 cucchiaino di zucchero
10 gr di sale
Lievitazione lunga > 10/12 ore (per una lievitazione più breve aumentare le dosi di lievito)

Procedimento:
In una ciotola aggiungere le farine miscelate, versare  poco alla volta l’acqua con il lievito sciolto precedentemente, l’olio, lo zucchero e mescolare con una mano fino ad assorbire tutta le farine e aggiungere infine il sale.
Continuare ad impastare su una spianatoia  fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico.
Lasciare riposare l’impasto in una ciotola unta per circa 10 minuti dopo di che con una mano prendere un bordo per volta e ripiegarlo verso l’interno del panetto fino a completare il giro. Ripetere questa operazione ancora due volte.
Lasciare lievitare in forno spento ricoprendo con la pellicola fino al raddoppio del volume.
Versare l’impasto in una teglia unta.
Stendere l’impasto delicatamente e lasciare lievitare ancora 1 o 2 ore.
Farcire la pizza a proprio gusto. (5 minuti prima di sfornare aggiungere i formaggi o la mozzarella).
Cuocere in forno statico a 220° per 10 minuti posizionando la teglia nella parte bassa del forno poi ancora 10 minuti spostando la teglia nella parte centrale.

🇬🇧

👉 Four different flavors:
1) Capocollo salami from Salumi Emmedue SRL, rocket, potatoes and cheese
2) Caciocavallo, cherry tomatoes and buffalo mozzarella from Campania
3) Basil pesto, walnuts and pecorino cheese
4) Cream of walnuts, nduja and olives

For the dough:

450 gr of flour 0
100 gr of re-milled flour
3 gr of brewer’s yeast
400 ml of water
2 tablespoons of extra virgin olive oil
1 teaspoon sugar
10 g of salt
Long leavening> 10/12 hours (for a shorter leavening increase the doses of yeast)

Method:
Into a bowl add the mixed flours, and slowly pour the water with the yeast (previously dissolved in it), along with oil, one teaspoon of sugar and mix all with one hand until all the flours are incorporated and the dough is compact, then finally add the salt. Continue to knead on the pastry board until the dough is smooth and elastic. Let the dough rest in a greased bowl for about 10 minutes. After that with one hand start turning the dough by take one edge at a time and fold it towards the outside from the inside of the dough towards the center all around the bowl. Repeat this operation two more times every 10 minutes. Then leave it to rise in the oven turned off, covered with plastic film until it doubled in volume.

Pour the mixture into a greased pan and start roll out the dough and gently spread it with your hands, and let it rise again for 1 or 2 hours.

Garnish the pizza as you like. (the cheeses or mozzarella better if are added 5 minutes before pull out the oven).
Bake the pizza into a static oven at 220° C for 10 minutes. Put the baking tray in the lower rank of the oven then the last 10 minutes move it in the central rank.

ℹ️

Per l’acquisto con consegna a domicilio 🏠 e per conoscere il punto vendita più vicino a te, contatta il numero telefonico 📞 0971995850 oppure invia una email all’indirizzo 📧 info@salumiemmedue.it

ZITI SPEZZATI CON RAGU’ DI PEZZENTE

ZITI SPEZZATI CON RAGU’ DI PEZZENTE

Tiziana di Una pentola per due ci propone una ricetta della tradizione lucana: ziti spezzati con ragù di pezzente.

Ingredienti per 4 persone

300 gr di ziti lunghi di gragnano
2/3 salsiccia pezzente
400 ml di pasta di pomodoro
1 polpa di pomodoro
1/2 cipolla
1 spicchio di aglio
1 cucchiaio e mezzo di olio evo
Vino bianco
Basilico

Procedimento

In una pentola versare l’olio evo, aggiungere l’aglio in camicia e la cipolla tritata e fare soffriggere.
Unire la salsiccia pezzente tagliata a fettine e una parte a pezzettini. Rosolare e poi sfumare col vino bianco.
Aggiungere la passata e la polpa, salare e cuocere a fuoco lento cioè deve  sobbolire ( in a napoletano si dice pappuliare) finché il sugo si sarà ristretto.
Cuocere i ziti spezzati in abbondante acqua salata.
Scolare la pasta e condire con il sugo e un poco di pepe.
A piacere si può aggiungere del caciocavallo del monaco grattuggiato o altro formaggio a piacere.
Servire decorando con foglie di basilico.

🇬🇧

Ingredients for 4 people for broken ‘ziti’ with ragout

300 gr of Gragnano long ziti
2/3 sausage ‘pezzente’ from Picerno
400 ml of tomato sauce
1 tomato pulp
1/2 onion
1 clove of garlic
1 and a half tablespoons of extra virgin olive oil
white wine
basil

In a saucepan pour the extra virgin olive oil, add the garlic and the chopped onion and let them slowly fry.
Cut part of the sausage into slices and part of it into small pieces, and add them to the mixture. When they golden add q.s. white wine and let cook for few minutes, add the tomato sauce and the pulp, also salt and let cook over a low heat slowly boiling for a while, until the sauce has shrunk and thicken.

Cook the broken ‘ziti’ in plenty of salted water. Drain the pasta when it’s ‘al dente’ and season with the sauce and a sprinkle of pepper.
Serve with a sprinkle of grated ‘caciocavallo’ cheese. Garnish with basil leaves.

ℹ️

Per l’acquisto con consegna a domicilio 🏠 e per conoscere il punto vendita più vicino a te, contatta il numero telefonico 📞 0971995850 oppure invia una email all’indirizzo 📧 info@salumiemmedue.it

Theme: Overlay by Kaira Salumi Emmedue srl © 2020